Messaggi:
Devi essere Loggato per vedere i tuoi messaggi
Archivi
Vangeli Gnostici
Vangeli Gnostici

Gratis per i Lettori
i Vangeli Gnostici. Un file eseguibile, di facile consultazione.
Sicuro, virus free.

 L’antico DOS non muore mai, e per qualcuno è novità.

cavallotruccato

Sta suscitando molto scalpore , come se si trattasse di una invenzione geniale, la possibilità di nascondere messaggi o files, all’interno di una immagine, generalmente una .jpg

E tutto per una piccola  app che sotto forma di addon per Chrome, ripete un comando che il  vecchio, ma purtroppo dimenticato DOS, prevedeva come default. Si tratta del comando copy e della estensione /B. L’estensione del comando copy , indica che si deve trattare il successivo file nella sua forma binaria e continuare a copiare tutto ignorando le istruzioni End Of File.. Tutto qui. Per chi ricorda il DOS, si sa che un file, nella sua forma naturale, binaria, può essere manipolato in tanti modi. 

Ecco  l’originale istruzione:

The switch /B treats the file like a binary file and will copy EVERY THING up the specified file length to the destination. If you have a an ASCII text file with an End Of File maker in the middle of it, copy will cut off every thing after the End Of File marker. Using the /B switch will ignore all control characters including End Of File markers. Example: if you try to TYPE the COMMAND.COM file to examine its contents, it stops early before you get to see anything interesting. Using the /B switch with copy we can see the ENTIRE thing.

Andiamo all’atto pratico.

supponendo che l’immagine dentro la quale vogliamo nascondere files o messaggi,si chiami pippo.jpg e il file da nascondere si chiami segreti.doc, il primo passo da effettuare è comprimere il file segreti.doc con il compressore di vostra scelta in segreti.zip

a questo punto aprite un prompt dei comandi ed entrare nella cartella dove avete messo i files di cui sopra. Se non vi trovate nella stessa dir dove avete compattato il  file da nascondere e l’immaine da mostrare, il comando + CD..   e poi cd miadir.
Nella finestra DOS che si  aspre, appena siete dentro la vostra dir,  dovrete solamente digitare:

copy /b pippo.JPG + segreti.zip pippo.jpg

( copy /b immagine che ho + filedanascondere.zip nomeimmaginefinalechemanderò.jpg)

A questo punto arete una immagine pippo.jpg che si aprirà regolarmente mostrandovi l’immagine pippo.jpg.   Se volete vedere il contenuto nascosto, si deve rinominare il file pipo.jpg in pippo.zip.

Basta aprire il file con il vostro gestore di archivi ( winzip o winrar o il vostro preferito) ed ecco apparire il tutto.

Inutile dire anche che si possono cryptare gli archivi con password che dovrete  ovviamente comunicare al destinatario del  segreto.

Nulla di nuovo dunque. Solo rispolverare il vecchio DOS.  Chiunque con un minimo  di conoscenza di programmazione, può creare una app o un eseguibile per automatizzare i processi descritti, oltre a impostare password anche solo per aprire l’immagine, visualizzare contenuti o alterare l’EXIF dell’immagine.

Provate a scoprire cosa sta nascosto dentro l’immagine in alto. Scaricatela con click destro e buon divertimento.

 

 

2,148 Visite totali, 1 visite odierne

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Una risposta a Nascondere files e segreti nelle immagini. Il vecchio DOS

  • LordTzeentch scrive:

    si mi ricordo l’MS-DOS, e ricordo quasi tutti i comandi, con il copy /b si potevano creare pure delle semplici animazioni copiando dei file immagine in sequenza creando il file finale con estensione .DIB (device-independent bitmap) e leggendo il file finale con un software apposito, questo software leggeva la sequenza delle immagini all’interno del file .DIB e quindi mostrava l’animazione 🙂

Voci da Twitter
aprile: 2013
L M M G V S D
« Mar   Mag »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930