Messaggi:
Devi essere Loggato per vedere i tuoi messaggi
Archivi
Vangeli Gnostici
Vangeli Gnostici

Gratis per i Lettori
i Vangeli Gnostici. Un file eseguibile, di facile consultazione.
Sicuro, virus free.

Libertà di stampa. Quale stampa ?

2013_wpfi_carte_de_la_liberte_de_la_presse-

 

Dobbiamo propio fare delle considerazioni sulla giornata che ogni anno serve a “celebrare” la libertà di stampa ?  Certamente sì se non fossimo un paese nel quale ci si deve vergognare della sistuazione della stampa. Altro che esserne orgogliosi.

Quale è il compito principale cui deve assolvere “la stampa” ? Facile. La diffusione delle notizie.

Non è questo ciò che avviene ? Vero e falso allo stesso tempo. Vero perchè le notizie vengono diffuse. Falso perchè le notizie diffuse, sono solo queslle che interessa diffondere al diffusore e poi sono manipolate in modo da far arrivare un messaggio ben preciso che è quello che si vuole far arrivare. Non quello che la notizia di per sè comunica. I dati oggettivi vengono manipolati da dati soggettivi. L’esempio più evidente è, in questo periodo, il dato  elettorale. Se ci si collega al sito del Viminale e si fa una ricerca sui dati appare chiaro come il M5S sia il primo partito in Italia. Ecco uno snapshot

elezionipolitiche2013viminale

Ma i signorotti della ” stampa”, soprattutto di quella appartenete a chi più possiede, sbandierano come il PD abbia vinto in modo risicato e di come il PDL rappresenti 1/3 degli Italiani. Nulla di più falso: Il PDL é il terzo partito d’italia, ha ottenuto 1/5 dei voti validi e se si rapporta alla popolaione totale dell’Italia, ne rappresenta solo il 13% .  Libertà di stampa ?

Altro clamoroso “scoop”:

La TV tedesca ZDF ha rimosso dal suo palinsesto la serie dell’ispettore Derrick. Motivo: L’attore principale era stato nelle SS. Non entriamo in discorsi su nazismo e guerra, limitiamoci al fatto.  L’attore si chiama  Horst Tappert (Elberfeld, 26 maggio 1923 – Planegg, 13 dicembre 2008).

Come si vede é nato nel 1923. Nel 1942, a 19 anni, un tedesco, maschio, in buona salute, cosa faceva ? Era semplicemente costretto all’arruolamento.  Che fosse o meno d’accordo sui principi delle II guerra e di Hitler.  E poi nemmeno lo ha mai nascosto. Ha scritto un libro autobiografico dove tutto é chiaramente riportato. E allora perchè tanto clamore e falso scoop ? Cosa si  nasconde dietro ?  E come mai nessuno riporta che Herbert Reinecker, uno dei più famosi e prolifici scrittori tedeschi, adorato dal pubblico televisivo , nonchè autore, padre creatore e supervisore dell’ Ispettore Derrick, è ben conosciuto in Germania per essere stato un ufficiale nazista ?

Come si evince, chiaramente, la notizia, di per sé vera, diventa un falso. Ha perso la sua natura di notizia. Una verità viene usata per costruire un falso spacciandolo per verità.   E messo in bocca al personaggio, giornalista, o costruito tale, prende forza. Perché la notizia, non è riportata come tale, ma è data direttamente come “opinione” dal conduttore-giornalista-immagine del momento. La notizia viene “griffata”.  E la notizia non é più notizia se non é data “da”.  E la notizia data “da”, ha un valore maggiore. Schiera, divide, colloca in pro e contro.  Impedendo una reale elaborazione di un pensiero personale attorno alla notizia.  Impedendo crescita e conoscenza.  Sei costretto a schierarti. E se non lo fai  sei considerato un qualunquista. Se non un ignorante. Anche se in realtà hai capito il gioco e ne sei fuori perché libero.

Libertà di stampa ? Prima dobbiamo imparare la libertà di pensare.



 

818 Visite totali, 1 visite odierne

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Voci da Twitter
maggio: 2013
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031