Messaggi:
Devi essere Loggato per vedere i tuoi messaggi
Archivi
Vangeli Gnostici
Vangeli Gnostici

Gratis per i Lettori
i Vangeli Gnostici. Un file eseguibile, di facile consultazione.
Sicuro, virus free.

Prozac di nuovo alla ribalta. Ma non era pericoloso ? TheSolver

prozac

Prozac è un antidepressivo SSRI prodotto da Eli Lilly. Il farmaco è legato a difetti di nascita se assunto durante la gravidanza.

La depressione è uno dei disturbi mentali più comuni negli Stati Uniti, e le aziende farmaceutiche hanno risposto con un arsenale sempre crescente di antidepressivi. Ma insieme con il crescente utilizzo e l’efficacia dei farmaci antidepressivi, molti operatori sanitari hanno espresso preoccupazione per gli effetti collaterali negativi e gravi complicazioni associati al loro uso.

Ci sono molte diverse classi di farmaci antidepressivi. L’attuale standard di trattamento comporta una classe di farmaci noti come inibitori della ricaptazione della serotonina (SSRI). Gli scienziati ritengono che la depressione può essere innescata da una mancanza di serotonina chimica, e questi farmaci a mantenere sostanzialmente più elevati livelli di serotonina nel cervello per risolvere il problema.

Fluoxetina, il primo SSRI, è stato scoperto dai chimici Klaus Schmiegel e Bryan Molloy mentre lavoravano per la società farmaceutica Eli Lilly. Lilly ha vinto l’approvazione della FDA per il farmaco nel dicembre 1987 ed è stato commercializzato come Prozac subito dopo. Da allora, molti altri SSRI sono venuti sul mercato, tra cui Citalopram (Celexa, Cipramil), Escitalopram (Lexapro, Cipralex, Seroplex, Lexamil), Fluvoxamina (Luvox), Paroxetina (Paxil, Aropax), Sertralina (Zoloft) e vilazodone (Viibryd).

Nonostante la concorrenza, Prozac e suoi equivalenti generici rimangono popolari e sono diventati il ​​terzo-più-prescritti antidepressivi negli Stati Uniti. Nel 2010, oltre 24,4 milioni di prescrizioni di fluoxetina generica sono stati riempiti negli Stati Uniti

Oltre alla depressione degli adulti, la Food and Drug Administration (FDA) ha approvato il Prozac per il trattamento della depressione pediatrica, disturbo ossessivo-compulsivo, bulimia nervosa, disturbo di panico e disturbo disforico premestruale.
L’abuso di Prozac e comuni effetti collaterali

I ricercatori continuano a studiare gli effetti del Prozac sul corpo, e nuove informazioni su potenziali complicazioni è ancora venendo alla luce. Una delle maggiori preoccupazioni è che il farmaco è over-prescritto, inutilmente sottoponendo i pazienti a effetti collaterali e le possibili sintomi di astinenza.

I pazienti che assumono Prozac possono sperimentare una serie di effetti collaterali, tra cui la disfunzione sessuale, secchezza delle fauci, nausea, mal di testa, diarrea, nervosismo, irrequietezza, agitazione, aumento della sudorazione, aumento di peso, insonnia e sonnolenza.

Anche se gli antidepressivi come il Prozac non sono considerati tecnicamente dipendenza, almeno nel senso di indurre l’appetito nei pazienti, i medici dicono che fanno rendere gli utenti dipendenti. Tossicodipendenza significa che il corpo si è adattato ad una sostanza chimica al punto che richiede dosi costanti di funzionare normalmente. A causa di questo, i pazienti che bruscamente smettere di prendere farmaci antidepressivi possono andare incontro a sintomi di astinenza come nausea, mal di testa, vertigini e sonnolenza. I pazienti sono avvertiti di svezzare in se stessi antidepressivi lentamente e sotto le cure di un medico.

Alte dosi di farmaci SSRI spesso aumentano la gravità degli effetti collaterali, e un particolare effetto collaterale può essere fatale. L’insorgenza della sindrome serotoninergica, una condizione in cui troppo dell’ascensore umore è presente nel cervello, può avvenire in pochi minuti, la produzione di alta pressione sanguigna, ipertermia, alta temperatura del corpo e un aumento della frequenza cardiaca che può portare a shock. Sindrome serotoninergica può sorgere quando gli SSRI agiscono da soli o in combinazione con altri farmaci.
Prozac Suicide Warning

Prozac è uno dei pochi antidepressivi approvati per il trattamento della depressione in giovani. Purtroppo, tuttavia, gli studi sui bambini hanno collegato il farmaco ad un aumento dei pensieri e comportamenti suicidari. Di conseguenza, la FDA ha emesso un avviso pubblico nel mese di ottobre del 2004, e due anni dopo ha esteso il advisory per includere i giovani adulti vecchio come 24.

Nel 2007, la FDA ha preso una posizione ancora più forte. L’agenzia tenuto produttori antidepressivi per aggiornare esistenti avvertimenti black-box sui maggiori rischi di pensieri e comportamenti suicidari durante il trattamento iniziale, che la FDA definisce come il primo a due mesi.

Un FDA allarme black-box è la precauzione più severe un farmaco può portare prima di essere tirato dagli scaffali. Prende il nome dal bordo nero che circonda le avvertenze sulla confezione del farmaco. L’agenzia richiede spesso le aziende farmaceutiche di includere un avviso in grassetto sulle confezioni di droga e fogli di istruzione dei pazienti se i rischi gravi o pericolose per la vita sono associati con l’uso del farmaco.
Prozac e gravidanza

Le donne in gravidanza che gestiscono la loro depressione con il Prozac spesso di fronte a una decisione difficile – sia alle prese con i potenziali pericoli per la madre e il bambino se la depressione non viene curata durante la gravidanza o continuare ad assumere il farmaco sapendo che c’è un basso ma possibile rischio di danneggiare i loro bambini non ancora nati. SSRI sono stati in gran parte attribuito un grado “C” per la sicurezza durante la gravidanza da parte della FDA. Farmaci di questa categoria sono stati conosciuti per danneggiare gli animali in grandi dosi, ma gli effetti sugli esseri umani non ancora nati non sono dimostrati.

Se assunto durante l’ultima metà della gravidanza, alcune ricerche collega Prozac per un problema polmonare rara ma grave nota come ipertensione polmonare persistente del neonato (PPHN). Questa condizione si verifica quando il sistema circolatorio di un neonato non propriamente adatta alla respirazione al di fuori del grembo materno. Secondo l’Istituto Nazionale di Salute Mentale, uno studio su donne in gravidanza pubblicati nel corso del 2009 ha rilevato che l’uso di alcuni farmaci antidepressivi può anche aumentare il rischio di parto prematuro. Difetti cardiaci del setto sono stati segnalati anche nei neonati.

I ricercatori non sono solo indagando difetti fisici congeniti che gli SSRI hanno su feti, ma gli effetti neurologici a lungo termine, come pure. Nel luglio 2011, un caso di studio da Archives of General Psychiatry legato all’uso di SSRI durante il primo trimestre di gravidanza a un aumento del rischio del bambino sviluppare un disturbo dello spettro autistico (ASD).

In risposta a questi e altri studi, la FDA ha emesso un advisory dicembre 2011 affermando che, “Non ci sono studi adeguati e ben controllati di SSRI nelle donne in gravidanza.”

I pazienti sono incoraggiati a parlare con i loro medici e considerare attentamente se l’assunzione di Prozac è nel loro interesse. Antidepressivi SSRI hanno certamente un ruolo importante nel trattamento della depressione, ma il loro uso non viene senza rischi. Sta al singolo individuo di imparare il più possibile su Prozac e prendere una decisione informata.

8,478 Visite totali, 4 visite odierne

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Voci da Twitter
gennaio: 2016
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031