Messaggi:
Devi essere Loggato per vedere i tuoi messaggi
Archivi
Vangeli Gnostici
Vangeli Gnostici

Gratis per i Lettori
i Vangeli Gnostici. Un file eseguibile, di facile consultazione.
Sicuro, virus free.

Smartphone e Spettrometria

Gli smartphone stanno diventando dispositivi sempre più versatili, in grado di compiere operazioni e assistere in attività fino a qualche tempo fa davvero impensabili.
In occasione del CES 2017, la società cinese Changhong ha presentato il suo nuovo smartphone H2 dotato di sensore molecolare.Si tratta di un dispositivo mobile che integra uno speciale sensore chiamato SCiO in grado di stabilire la composizione molecolare dei materiali sottoposti ad esame.
Uno spettrometro analizza la luce nell’intorno dell’infrarosso che viene riflessa da ciascun materiale e la scompone cercando di risalire alle caratteristiche dell’oggetto esaminando i vari spettri di frequenza.
I dati raccolti vengono confrontati con un ricco database online quindi vengono visualizzate le conclusioni dell’indagine.
I produttori affermano che lo smartphone H2 – per offrire risultati affidabili deve essere posto tra 5 e 20 millimetri dal materiale oggetto di verifica – può essere usato per verificare la composizione di un farmaco, il quantitativo di zucchero in un cibo o di particolare sostanze e ingredienti in qualunque alimento, bibite comprese. Il dispositivo è in grado di calcolare anche la massa grassa nel corpo umano.
Il dispositivo sarà commercializzato a partire dal prossimo mese di giugno ad un prezzo che si aggira intorno ai 400 euro.

Changhang H2 Smartphone with SCiO Spectrometer

Ecco il video su YouTube:

Da precisare che il Changhong H2 è stato mostrato in anteprima al CES 2017 di Las Vegas la settimana scorsa. La tecnologia integrata nel dispositivo suona come un qualcosa di futuristico, magari proveniente da Star Trek, ma ci sono alcuni utenti con qualche dubbio sul suo funzionamento. Le funzioni proposte dal Changhong H2, infatti, sembrerebbero essere molto simili a SCiO, un dispositivo proposto tramite la piattaforma di Kickstarter nel 2014.

Alcuni sostenitori, a distanza di circa 3 anni, non hanno ancora ricevuto lo scanner mentre altri utilizzat

ori sono rimasti delusi dalle sue potenzialità. Le prestazioni dal Changhong H2, mostrate durante l’evento di Las Vegas, sembrerebbero abbastanza impressionanti, quindi se le unità finali dell’H2 saranno in grado di offrire lo stesso tipo di performance, allora potrebbe essere uno dei telefoni più interessanti creati fino ad ora.

Entrando più nel particolare, il Changhong H2, oltre allo scanner molecolare, propone un display da 6 pollici di

diagonale con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel, una doppia fotocamera posteriore da 16 mega-pixel, una batteria da 3000 mAh e un processore octa-core con clock a 2 GHz. Changhong sostiene che il suo telefono potrà essere acquistato entro la fine dell’anno in Cina ad un prezzo di 2.999 yuan (circa 410 euro).

 

 

 

 

3,819 Visite totali, 1 visite odierne

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Voci da Twitter
gennaio: 2017
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031