Messaggi:
Devi essere Loggato per vedere i tuoi messaggi
Archivi
Regalo per gli utenti del sito

Da qui potete scaricare GRATIS

I VANGELI GNOSTICI

Un file eseguibile ( VIRUS FREE)

che vi consente, in tutta autonomia e sicurezza, di leggere i Vangeli Apocrifi. E’ un REGALO del sito.

Vangelignostici.exe Download Vangelignostici.exe

Ci sono “cose” sulla terra che gli scienziati

non sono d’accordo se classificare come vita

In primo luogo, i virus. Certamente riproducono (usando le cellule), si evolvono attraverso la selezione naturale e contengono materiale genetico. Tuttavia, non sono autonomi né hanno le strutture di una cellula. Quindi, c’è disaccordo.

I prioni meno conosciuti sono ancora più vicini a: “questo non può essere vivo”.

Presumibilmente il nome prione proviene da particelle PRoteinaceus Infettive (sì, so che ci sono un paio di lettere mancanti, ma, ehi, stiamo parlando di scienziati, non di letteratura).

In poche parole, un prion è una proteina piegata in un certo modo. Quando entrano nel corpo, provocano altre proteine ​​per piegarsi in modi che, sicuramente, il tuo corpo non piace.

Tuttavia, possono infettare voi e si riproducono, trasmettono ad altri corpi e causano malattie in un modo simile a qualsiasi altro agente infettivo come virus, batteri e parassiti.

Poiché il loro effetto dipende dalla forma delle proteine ​​del tuo corpo, probabilmente esse sono soggette all’evoluzione attraverso la selezione, come il virus.

Non trasportano materiale genetico, ma non sopravvivono o si propagano senza il vostro materiale genetico.

Ancora più sorprendente è la loro capacità di “saltare” da una specie animale all’altra. D. Carleton Gajdusek è un medico americano che ha scoperto che possono “mutare” in questo modo vincendo il premio Nobel. Ci è voluto un decennio per i prioni ad infettare le scimmie, quindi, se è vivo, il modo corretto di esprimerlo è il modo di Calcona: “È … (pausa drammatica) ALIIIIVE!”

Nel 2009 questo fatto è stato vistosamente sottolineato quando la BSE (malattia della mucca pazza) ha sicuramente dimostrato che il buon vecchio Carleton aveva ragione: abbiamo ottenuto la malattia da mucche che hanno mangiato il cervello di altre mucche (sì, lo so, yuck! fermarsi a niente per fare un buck rapido).

Ci sono anche prioni più strani: i prioni causano kuru, che è la malattia che un cannibale deriva dal mangiare cervello, stile zombie e una serie di altre malattie cerebrali. Se viaggiate mai in Nuova Guinea, attenzione. Non solo ci sono persone che vogliono mangiare il cervello: se condividi un barbecue, potresti imbatterti nel kuru.
Oltre a ciò, non ci sono cure per i prioni: sono sempre fatali.
Possono non essere vivi, ma sicuramente possono ucciderti riproducendosi e spostandosi da un organismo all’altro. Sono quasi uguali a tutti i gusti.

Il girone gigante più misterioso (e più recentemente scoperto).

In poche parole, sono virus, ma giganti.

Tuttavia, e qui è la parte divertente, producono proteine. È una cosa molto strana da fare per un virus. I virus sono tradizionalmente in grado di fare altro che la replica, e poi, solo in modo passivo.

Quindi, un virus che produce proteine, deve essere abbastanza grande perché il suo materiale genetico abbia un DNA extra dedicato a creare delle proteine, proprio come le vostre cellule. Cioè, se non la vita, certamente un precursore di tutta la chimica della cellula, e quindi, la vita stessa come la definiamo.

Quando si trova un virus che crea proteine, bene, in linea di principio essi potrebbero sviluppare capelli, unghie, pelle e tutte le cose.

Come diceva Dave Barry, il virus gigante e le sue proteine ​​strane sarebbero un bel nome per una band.
I fagi. Sì, lo so, anche noioso, vero? Probabilmente ricordi vagamente di aver sentito parlare di batteriophagi, ma hai considerato quello che sono?

Se il virus sembra semplice e infetta le cellule, immagina l’equivalente del virus ma che infetta i batteri semplici.

Hanno forme veramente, veramente strane e non fanno nulla, tranne che si riproducono e mutano alla velocità dei batteri, che, lasciatemi dire, è incredibilmente veloce.

Conosco alcuni politici che, a quanto pare, fanno la stessa cosa dei fagi, ma non facciamo troppo caso a loro, anime povere.

Tuttavia, i fagi sono il cugino strano del virus.

Poiché possono uccidere i batteri, potrebbero essere utilizzati al posto degli antibiotici. L’URSS ha utilizzato fagi per questo, ma in Occidente, beh, conosci le aziende farmaceutiche: la loro unica preoccupazione è la tua salute (wink, wink).

Ora che gli antibiotici sono alla fine della loro corda biologica, gli Stati Uniti stanno cercando fagi per controllare i batteri.

Razionale come solo gli americani sanno essere, li stanno diffondendo sul pollo che mangiate, con alcuni goo brevettati di fagi chiamati LISTEX. Gringos pazzo.

Ci sono più fagi che ogni cosa vivente sulla Terra messi insieme (1031 fagi), uccidono un trilione di trilioni di batteri ogni secondo e nel processo uccidono il 40 per cento di tutti i batteri nel mare ogni giorno. Se non fosse per i fagi, probabilmente i batteri avrebbero sovrastato, o credo. Una volta che i fagi uccidono i batteri, si affondano nella parte inferiore dell’oceano, eliminando CO2.

9,494 Visite totali, 1 visite odierne

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Voci da Twitter
novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930