Messaggi:
Devi essere Loggato per vedere i tuoi messaggi
Archivi
Regalo per gli utenti del sito

Da qui potete scaricare GRATIS

I VANGELI GNOSTICI

Un file eseguibile ( VIRUS FREE)

che vi consente, in tutta autonomia e sicurezza, di leggere i Vangeli Apocrifi. E’ un REGALO del sito.

Vangelignostici.exe Download Vangelignostici.exe

10 cibi buoni per combattere l’ansia.

 

Quando le nostre nonne ci raccontano com’è stata la loro vita nei loro anni più giovani, non possiamo credere che possano occuparsi dell’educazione dei figli, svolgere una casa, affrontare problemi familiari e talvolta avere anche vincoli economici. Come potevano affrontare tutto questo senza cadere nella disperazione?

Non lo sappiamo, l’hanno fatto solo perché “dovevamo andare avanti”.

Certo, lo sappiamo anche noi, ma nonostante il fatto che non possiamo abbassare le braccia, spesso ci sentiamo di camminare lungo una sporgenza e con la logica paura di cadere nel vuoto. Questo sentimento così dei nostri tempi moderni è chiamato disturbo d’ansia, stress o persino; attacco di panico o attacco di panico.

Ogni giorno viviamo situazioni che provocano questi sentimenti che se non controllati possono diventare veramente seri.

Disturbi d’ansia causano mal di testa, palpitazioni, mani sudate, arrossamento, irritabilità, angoscia, desiderio di piangere senza motivo e alcune persone addirittura dicono di sentirsi morire o pensano di essere sul punto di impazzire.

Non disperare! Non vi è alcun record nella storia che qualcuno sia morto a causa di una crisi d’ansia o di un attacco di panico. Questo non esiste.

Sappiamo che i sintomi possono essere fastidiosi ea volte non sappiamo cosa fare. Abbiamo la sensazione di perdere il controllo su noi stessi e la stessa ansia di invertire questi sintomi ci rende più ansiosi. È come un circolo vizioso che ci domina ma da cui dobbiamo ripartire per riequilibrare.

Innanzitutto, è importante riconoscere quando siamo vicini a subire un attacco di ansia e tenere a mente cosa fare per ridurre al minimo l’impatto sui nostri nervi.

Vi daremo alcuni suggerimenti sotto forma di alimenti che vi aiuteranno a combattere l’ansia e lo stress in modo da poter ottenere una vita più sana e più tranquilla.

La fame è uno dei principali sintomi di ansia. Quando entriamo in questo stato, i livelli di glicemia diminuiscono e il desiderio di mangiare qualcosa di dolce o di cibi ad alto contenuto di grassi appare.

Ecco perché il cibo è una delle cose principali di cui dovremmo essere a conoscenza se vogliamo combattere gli attacchi d’ansia.

Oggi conosceremo alcuni alimenti che ti aiuteranno a sentirti meglio e ti permetteranno di controllare l’ansia e lo stress.

1) Foglie d’ arancio: le foglie d’ arancio fanno meraviglie come sedativi e induttori del sonno. Le proprietà sedative delle foglie d’arancio sono eccellenti per calmare i nervi. Sia le foglie d’arancio che i fiori d’arancio hanno le stesse proprietà, solo l’arancio fiorisce in un dato momento, mentre le foglie sono disponibili tutto l’anno.
Preparare un infuso ogni sera prima di coricarsi per ridurre l’ansia, lo stress e il sonno. Per un effetto migliore, bevilo mezz’ora prima di andare a dormire.
2) Banana: Sebbene sembri contraddittorio, le banane sono frutti che forniscono energia ma allo stesso tempo aiutano a rilassarci. È un frutto ricco di potassio e magnesio che sono minerali che aiutano ad alleviare la sensazione di stanchezza e sollevare l’umore.
Contengono alte concentrazioni di carboidrati che forniscono energia, oltre a un’abbondante vitamina B6, che aiuta a rilassare il sistema nervoso.

Le vitamine A e C hanno un effetto antiossidante e contrastano gli effetti negativi dello stress controllando i disturbi d’ansia.

3) Cioccolato: Molte persone e soprattutto molte donne dicono che quando si sentono tristi, depressi o arrabbiati, la prima cosa che viene in mente è l’idea di mangiare qualcosa di ricco, ma non nulla; vogliamo tutti: cioccolata.

Perché il cioccolato ci fa sentire bene? Perché è un alimento antistress per eccellenza, ma purché sia ​​il cioccolato nero privo di latte e zucchero.

È un alimento ricco di magnesio e feniletilamina, che è un precursore della serotonina, l’ormone che regola il nostro umore e il nostro umore.

Consigliamo uno spuntino che includa delle gocce di cioccolato per fare questo ormone e indurre un sonno tranquillo, oltre a calmare l’ansia.

4) Alghe: l’ alga è uno degli alimenti più completi perché contiene sostanze nutritive di ogni tipo, alte concentrazioni di magnesio e triptofano. Questi elementi forniscono un senso di tranquillità e armonia.

Inoltre, sono una buona alternativa per coloro che sono intolleranti al glutine.

5) Tè verde: non possiamo non includere il tè verde in questa lista, che ha utilizzato innumerevoli proprietà nell’antica medicina cinese per secoli. È un’erba molto efficace per alleviare l’ansia grazie al suo contenuto in teanina, un amminoacido molto apprezzato per i suoi effetti lenitivi.

Consigliamo circa 5 tazze di tè verde al giorno, per ottenere gli effetti attesi.


6) Mandorle: in molti casi, le mandorle sono sottovalutate nella loro capacità di fornire benefici per la salute, e in questo caso anche aggiungere il ferro necessario per combattere lo stress e l’ansia. Contiene anche zinco e acidi grassi essenziali in qualsiasi dieta bilanciata.

Il ferro nelle mandorle è ideale per contrastare l’affaticamento cerebrale, che è ciò che provoca una diminuzione di energia e la conseguente angoscia che si verifica nelle crisi d’ansia.

Altri alimenti simili che aiutano ad alleviare l’ansia sono l’uvetta, le albicocche e i fichi.

7) Pesca: la pesca contiene fibre, vitamine e minerali che aiutano a controllare l’ansia e lo stress. Ogni volta che senti che sta per scoppiare una crisi d’ansia, ti consigliamo di mangiare una o due pesche per calmare i nervi.

Prima di cadere nella tentazione di una torta con eccesso di carboidrati e zucchero è preferibile optare per questi frutti nutrienti, salutari e anti stress.

8) Miele e pappa reale: tutti i prodotti dell’alveare che generano questi laboriosi insetti sono utili per trattare i disturbi d’ansia in modo naturale. Miele, pappa reale, polline, propoli sono fonti di vitamina B, C e minerali come magnesio, potassio, ferro e rame.

Tutti questi prodotti sono molto efficaci per combattere la fatica e lo stress, oltre ad avere altre proprietà antiossidanti e antisettiche.
I prodotti dell’alveare stimolano la riproduzione cellulare e proteggono dalle malattie respiratorie.

9) Camomilla: molti pazienti che cercano di alleviare le loro crisi d’ansia hanno notato un leggero miglioramento quando consumano tè alla camomilla. Mentre le erbe sono sempre state un po ‘relegate per garantire la loro efficacia, con la camomilla i ricercatori hanno fatto un’eccezione e hanno deciso di studiare i loro effetti in relazione alla calma dei nervi e alla riduzione degli attacchi d’ansia.

Presso l’Università della Pennsylvania, sono stati condotti studi su alcuni pazienti per 9 settimane e si è concluso che hanno notato una riduzione dei sintomi di ansia in relazione a coloro che non avevano consumato la camomilla.

10) Cereali integrali : i cereali integrali hanno due qualità importanti; Forniscono carboidrati e vitamine del complesso B. Entrambi aggiungono nutrienti alle nostre cellule nervose e influenzano il nostro umore.

Alcuni di quelli consigliati sono: riso, avena, mais, quinoa, grano, miglio.
Attenzione! Tutti questi cereali non sono raccomandati per le persone intolleranti al glutine e in realtà forse questa intolleranza contribuisce anche a innescare crisi d’ansia.
È importante conoscere questo e fare i test necessari per escludere la celiachia.

E cosa dovremmo evitare?

Allo stesso modo in cui questi alimenti aiutano a calmare l’ansia e alleviare i nervi, ci sono altri che dovremmo evitare così come acquisire certe abitudini che contribuiscono all’ordine e tenere a bada l’ansia.

Alimenti da evitare:

– Carni rosse

– cibi zuccherati

– Caffè

– Prodotti lattiero-caseari.

– Alcool.

– cereali raffinati

– Sale e pepe in eccesso.

– Salumi

Altri suggerimenti per giorno per giorno.

– Bere infusi di erbe aromatiche come melissa, rosmarino, tiglio, valeriana, timo.

– Bere molta acqua, è essenziale per il corretto funzionamento di tutti gli organi.

– Rispettare gli orari di ogni pasto.

– Fai attività fisica.

– Mangia frutta e verdura fresca.

– Evita alcol e sigarette.

Una cattiva alimentazione aumenta i rischi di malattie fisiche e mentali. Mangiare in modo disordinato genera stress e questo diventa la fonte della nostra angoscia.

Per sentirci fisicamente e mentalmente dobbiamo ricevere cibo che aumenti le nostre energie e che si ottiene solo con una dieta sana.

Prenditi cura della tua dieta. Scegli quelli che ti piacciono di più in cibi sani e goditeli quando li mangi. È importante creare un’atmosfera piacevole e rilassata e rendere il tempo di ogni pasto un’opportunità per divertirsi.

Molte persone soffrono di stress o soffrono di disturbi d’ansia e tutti conosciamo qualcuno che sta attraversando questa situazione. Qui hai l’opportunità di aiutarli con questi consigli salutari.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Voci da Twitter
maggio: 2018
L M M G V S D
« Apr    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031