Messaggi:
Devi essere Loggato per vedere i tuoi messaggi
Archivi
Regalo per gli utenti del sito

Da qui potete scaricare GRATIS

I VANGELI GNOSTICI

Un file eseguibile ( VIRUS FREE)

che vi consente, in tutta autonomia e sicurezza, di leggere i Vangeli Apocrifi. E’ un REGALO del sito.

Vangelignostici.exe Download Vangelignostici.exe

Rimedi per eliminare definitivamente i calli.

 

Quando il tempo lo richiede, abbiamo iniziato a cambiare le scarpe chiuse e sode per qualcosa di più leggero e aperto, ma questa libertà di movimento arriva anche con alcune complicazioni che sono rapidamente visibili: i calli.

I calli e la durezza che appaiono sui piedi stanno ispessendo lo strato superficiale dell’epidermide. Di solito si trovano sulla pianta dei piedi o su qualche estremità delle dita. Possono essere classificati come calli morbidi o duri e sorgono come conseguenza dello sfregamento o della pressione ripetuta in un’area specifica del piede.

Sai perché sono così dolorosi? Perché mentre si sviluppano, la durezza e il calli esercitano una pressione sempre maggiore sui tessuti sottostanti, che hanno terminazioni nervose. Maggiore è la pressione che ricevono questi tessuti, più dolorose e vivide vengono percepite le sensazioni di bruciore e bruciore.

Cosa causa la comparsa di calli?

Le cause dei calli possono essere molteplici e varie.

– calzature inadeguate; troppo stretto o troppo largo.

– Piedi piatti.

– Cattiva postura quando si cammina.

– I piedi colpiti da boli.

– Lunghe passeggiate.

– Indossare scarpe senza calze.

Come rimuovere calli dai piedi?

I calli dei piedi devono essere rimossi il più presto possibile perché se si infettano, deve essere eseguita una piccola procedura chirurgica.

Le persone diabetiche sono le più colpite e le prime a essere consapevoli di questo problema.

Vedremo qui i modi migliori per rimuovere i calli dai piedi, così come le verruche e la durezza senza la necessità di ricorrere a prodotti farmaceutici o oggetti appuntiti.

1) Aglio e limone: l’ aglio è antisettico e antimicotico. Aiuta a combattere le verruche grazie alle sue proprietà antivirali e antibatteriche. Il limone contiene proprietà emollienti ed elimina naturalmente i calli.

Tagliare uno spicchio d’aglio nel mezzo e posizionare le parti interne sui calli. Fissalo con un nastro adesivo e lascialo acceso tutta la notte. Al mattino, lavati i piedi con acqua tiepida. Ripetere la procedura finché la durezza e le verruche non scompaiono.

2) Lievito e limone: strofinare una metà di un limone su durezza e calli e lasciare asciugare all’aria aperta. Ripeti l’operazione tre giorni consecutivi. Puoi anche preparare una pasta a base di lievito in polvere e succo di limone che applicherai poi sui calli, tienili con una benda e parti tutta la notte.

3) Pietra pomice: questo metodo di pulizia e rimozione dei calli deriva dall’hammam (bagno turco), una modalità che include bagni di vapore per purificare il corpo in modo integrale.

Il trattamento consiste nello sfregamento con una pietra pomice naturale perché ha il potere di rimuovere la pelle morta e la durezza senza danneggiare la pelle.

Immergere i piedi in acqua calda e sapone e un po ‘di ammollo per 15 minuti. Questo ammorbidisce la pelle ed esfolia la pelle morta più facilmente.

Quindi massaggiare delicatamente i piedi con la pietra pomice senza esercitare troppa pressione per evitare di danneggiare la pelle.

Eseguire la stessa operazione per talloni screpolati o duroni duri.

4) Olio di ricino: applicare olio di ricino con cotone tutte le volte che puoi. L’olio di ricino ha la capacità di ammorbidire la pelle dei tuoi calli e ridurre il dolore che provocano, rendendoli più facili da rimuovere in seguito. È ideale per “occhi gallo” ed è più efficace se lo lasci agire tutta la notte.

5) Macerazione di edera: mettere in un vaso con coperchio stretto delle foglie di edera con un po ‘di aceto di vino e lasciar marinare per 5 giorni. Si muove di tanto in tanto.

Applicare uno strato spesso di foglie di edera sulla durezza, sui calli e sugli occhi di corvo.

Tenere con una benda o comprimere. Lasciare in posa per 3 giorni e quindi rimuovere.

Immergere i piedi in un contenitore con acqua molto calda e infine rimuovere il callo. Un metodo molto efficace.

La durezza dei piedi, come i calli e gli occhi di un gallo, può essere molto fastidiosa. Non sappiamo come adattarci, come camminare e persino metterci di cattivo umore da un dolore acuto e acuto.

Come evitarli?

Se hai già calli o non li hai mai avuti, è meglio prevenirli. Cerca di tenere a mente questi suggerimenti.

– Fai un investimento nella salute dei tuoi piedi e investi in scarpe di buona qualità. Dovrebbero essere confortevoli, non troppo stretti, non troppo larghi. Non smettere di provarli prima di acquistarli. Questo è essenziale per evitare i semi.

– Scegli scarpe di cuoio morbide e flessibili.

– Non usare borchie molto alte. Dovrebbero essere confortevoli e mantenere la stabilità.

– Cambia spesso le scarpe in modo da non modellarle ai piedi e quindi non infiammarle.

– Utilizzare suole di buona qualità che limitano la traspirazione dei piedi.

– Se hai intenzione di camminare a lungo, non indossare sandali open toe in quanto non proteggono il piede nel suo insieme e favoriscono la comparsa di calli e durezza sui piedi, oltre ad essere più esposti allo sporco ambientale.

– Usa calze di cotone e fibre naturali.

Questo è un problema che riguarda sia gli uomini che le donne e spesso non sappiamo come comportarci in modo efficace.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Voci da Twitter
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930