Messaggi:
Devi essere Loggato per vedere i tuoi messaggi
Archivi
Regalo per gli utenti del sito

Da qui potete scaricare GRATIS

I VANGELI GNOSTICI

Un file eseguibile ( VIRUS FREE)

che vi consente, in tutta autonomia e sicurezza, di leggere i Vangeli Apocrifi. E’ un REGALO del sito.

Vangelignostici.exe Download Vangelignostici.exe

Libearrsi dal muco durante una inflenza

Mucillagini nelle vie aeree sono fastidiosi per coloro che ne soffrono. O come conseguenza di allergie o stagione influenzale, la muco che si accumula nel naso e nella gola è qualcosa che vogliamo separare al più presto possibile.

Come è stato detto prima “l’influenza è curata con il riposo e un medico o solo con il riposo”, e questo caso è simile; perché possiamo semplicemente aspettare che accada o fare appello a soluzioni semplici per cercare di accelerare i processi.

Perché vengono prodotti?

Anche quando soffriamo di qualsiasi tipo di infezione, le nostre mucose normalmente producono catarro. Infatti, produciamo tra 1 e 2 litri di muco al giorno, un processo normale che mantiene umide e pulite le mucose nasali e aiuta anche a intrappolare i batteri e altri elementi che potrebbero irritare le vie respiratorie.

Tuttavia, quando soffriamo di qualche tipo di infezione come raffreddore o influenza, infiammazioni o reazioni allergiche; la produzione di mucosa aumenta. Il muco si accumula e può scorrere attraverso il naso o la gola. Sì, qualcosa di molto spiacevole.

Cosa fare?

Fortunatamente, abbiamo preso nota del consiglio di tutte le nonne che hanno sempre avuto il rimedio giusto al momento giusto. Per il problema della muco, abbiamo realizzato una raccolta di medicine naturali e fatte in casa che è sempre buona avere a disposizione per consultare. Molte muco? Prova questi rimedi casalinghi.

1) Vapore d’acqua: il rimedio della nonna per eccellenza per eliminare il catarro è vapore. Metti l’acqua a scaldare in un contenitore o in una pentola e mettiti davanti a te in modo che il vapore colpisca il tuo viso.

Copriti la testa con un asciugamano per respirare quanto più vapore possibile.

Per migliorare gli effetti, è possibile aggiungere all’acqua una manciata di sale grosso o erbe medicinali come eucalipto, menta, timo o salvia, che sono eccellenti espettoranti. Puoi farlo con erbe secche o oli essenziali.

Stai attento! Non bruciare!
2) Salina: mescolare in un bicchiere con acqua tiepida mezzo cucchiaino di sale e fare i gargarismi più volte al giorno. L’acqua salata ha la particolarità di diluire la muco e facilita l’eliminazione.

Stai attento! Non ingoiare questa soluzione! L’acqua salata può generare disidratazione e il gusto è molto sgradevole. Basta fare i gargarismi e quindi rimuovere il liquido dalla bocca.

Al termine, effettuare un risciacquo finale con acqua pulita per rimuovere il sale.

3) Aglio: l’ aglio è un altro grande alleato di salute da molti punti di vista. È un antibiotico naturale ed è uno dei più potenti che esista. Puoi tagliare uno spicchio d’aglio e mangiarlo crudo o mescolarlo in piatti diversi. Approfitta delle proprietà dell’aglio nei pasti o nella preparazione di infusi.

4) Sciroppo di zenzero e miele o pepe e miele: puoi anche preparare uno sciroppo facendo una miscela di polvere di zenzero e miele e prendere un cucchiaio di questa miscela più volte al giorno. Entrambi gli ingredienti naturali sono noti per le loro proprietà curative. Mescolare 25 g di zenzero grattugiato o in polvere per 100 g di miele. Lasciare riposare questa miscela in un barattolo con coperchio ermetico per uno o due giorni prima di consumarla.

Allo stesso modo puoi consumare le infusioni di zenzero e aggiungere miele alla preparazione e al limone per rinforzare gli effetti.

Se non hai lo zenzero, puoi sostituirlo con pepe nero. Mescolare una grande cucchiaiata di miele con un pizzico di pepe nero macinato e bere questa preparazione due volte al giorno.

5) Cipolla: conosciamo già tutti gli effetti positivi che la cipolla ha sulla salute. È un disinfettante, antinfiammatorio e espettorante naturale utilizzato da molto tempo. La cipolla è un alleato contro la muco e la tosse e approfittare dei suoi benefici è molto semplice.

Taglia una cipolla a metà e respira direttamente l’odore. Un’altra opzione è fare un infuso con cipolla e 1 litro di acqua bollente e bere tre tazze al giorno aggiungendo un po ‘di miele, limone e zenzero.
Altri consigli utili

– Ogni volta che riesci a tossire quanto basta per espettorare il muco intrappolato nelle vie aeree.

– Applicare l’olio di eucalipto sul petto e massaggiare. Probabilmente ti farà tossire di più all’inizio, ma poi rendi le secrezioni più liquide in modo da poterle espellere più facilmente.

– Fare docce un po ‘più a lungo del normale al fine di alleviare il muco per mezzo di acqua calda. Approfitta anche del vapore.

– Applicare panni caldi sul petto.

– Controllare l’umidità dell’ambiente e impedirne l’essiccazione.

– Evitare ambienti contaminati e carichi di fumo di sigaretta.

– Dormi con la testa leggermente sollevata per facilitare il passaggio dell’aria ai polmoni.

– Ricorda che il muco può prendere due percorsi; o uscire attraverso il naso o drenare attraverso la gola. È preferibile che il muco esca e questo dovrebbe promuoverlo schiarendo il naso anche quando non ne senti il ​​bisogno.

– Non esitate a consultare uno specialista nel caso in cui la muco sia persistente o ripetuta.

Cosa dovremmo evitare?

Alcuni cibi o abitudini favoriscono la secrezione della muco e la rendono più densa, cosa che aumenta il disagio e la difficoltà a liberarsene. Questi sono:

– Carni rosse

– Prodotti lattiero-caseari.

– Soia e suoi derivati.

– Grassi e prodotti grassi in generale.

– Alimenti fermentati.

– Alcool.

– Caffeina.

– Banane, avocado o avocado, noci.

– Tabacco: l’inalazione del fumo può irritare la gola e il naso e aggravare il problema.

Abbiamo tutti sofferto di questo problema, ma la differenza è che ora sappiamo come affrontarlo in modo naturale evitando così i farmaci che danneggiano il nostro corpo.

Raccomanda questi rimedi naturali a chiunque ne abbia bisogno e dicci quale è il tuo rimedio casalingo per combattere il muco.

 

I consigli di queste pagine sono solo a scopo informativo e didattico. Non diamo consulenza medica, diagnosi o trattamento professionale. Consultare sempre il medico se avete domande su una condizione medica.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Voci da Twitter
Novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930