Archivi

Usa il pulsante e con una piccola donazione ricevi il Libro

Io Il Genio della Matematica

By clicking the button below, I agree with the Terms & Conditions.
















RACCOLTA FONDI

RACCOLTA FONDI
Donare significa
Liberare l’Informazione
Liberare la Cultura


I contenuti del sito sono apprezzati, condivisi e consultati con migliaia di lettori potenzialmente interessati alla vostra attività. Potete contattare il Team per inserire un vostro banner.  Quello che chiediamo è solo un contributo spese per il mantenimento del sito. CONTATTATECI

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Cuba Soberana Vaccino COVID-19, Cuba è molto avanti.

Il Vaccino cubano batte tutti

 Questo breve rapporto mostra

a) un eccellente profilo di sicurezza un mese dopo la vaccinazione per tutti i partecipanti, simile a quello precedentemente riscontrato durante la vaccinazione di individui naïve;

b) una singola dose di vaccino induce un aumento >20 volte della risposta anticorpale una settimana dopo la vaccinazione e una neutralizzazione del virus notevolmente superiore di 4 volte rispetto alla mediana ottenuta per il pannello di siero convalescente cubano. 

Al 22 agosto 2021, circa 10 milioni di cubani (il 90% della popolazione) avevano ricevuto almeno la prima dose di Soberana 02 o Abdala. Uno studio riportato da una rivista peer-reviewed trovato dopo il ciclo di tre dosi, Soberana 02 è efficace al 91,2% dopo due dosi se seguito da un richiamo di Soberana Plus. Le autorità sanitarie cubane si sono impegnate a vaccinare l’intera popolazione, compresi i bambini di età compresa tra 3 e 18 anni, utilizzando questi vaccini entro la fine del 2021. 

The Lancet ha pubblicato uno studio il 15 settembre 2021: una singola dose di vaccino SARS-CoV-2 FINLAY-FR-1A migliora la risposta di neutralizzazione nei convalescenti COVID-19, con un ottimo profilo di sicurezza: uno studio clinico di fase 1 in aperto .

Una singola dose del vaccino FINLAY-FR-1A contro SARS-CoV-2 è stata un efficace richiamo dell’immunità naturale preesistente, con un eccellente profilo di sicurezza. FINLAY-FR-1A è un vaccino a base di d-RBD ricombinante su gel di idrossido di alluminio. È allo studio per la protezione di individui  soggetti convalescenti COVID-19, e si sta valutando il suo utilizzo come booster per persone già immunizzate con altri vaccini.

Il Finlay Vaccine Institute  (IFV), un istituto di ricerca epidemiologica cubano, ha annunciato ufficialmente il 19 giugno 2021 che SOBERANA 02, sviluppato insieme al Centro di immunologia molecolare e all’Università dell’Avana , aveva mostrato la prima clinica di dati di efficacia contro la malattia sintomatica COVID-19 in un programma di due dosi ogni 28 giorni.

L’11 ottobre 2021, i risultati di uno studio clinico di fase III sviluppato dall’Istituto Pasteur dell’Iran hanno confermato l’efficacia dei vaccini SOBERANA-02 e SOBERANA Plus contro il ceppo SARS-CoV-2 Delta . Quindi, il 1 novembre 2021, uno studio in fase avanzata ha riportato che SOBERANA Plus dopo due dosi di SOBERANA 02 ha aumentato l’efficacia dal 71,0% al 92,4% .

Soberana è prodotto dal Finlay Vaccine Institute , situato in Avenue No. 21, No. 198110, Reparto Atabey, Playa, Havan, e dall’Istituto Pasteur dell’Iran , fondato a Teheran negli anni ’20. L’IFV è stato creato nel 1991 per ampliare i risultati di un gruppo di scienziati cubani che hanno studiato, prodotto e presentato il  vaccino VA-MENGOC-BC ,

Indicazione del vaccino contro il COVID-19 di Soberana

Secondo l’ OMS , questo vaccino richiede due dosi, la seconda viene somministrata 14 giorni dopo la prima vaccinazione.

Dosaggio del vaccino Soberana COVID-19

Tre dosi di Soberana 02  sono efficaci per oltre il 90% nella protezione dall’infezione sintomatica da COVID-19. Una terza dose, di SOBERANA Plus ( RBD-dimer ), ha ulteriormente aumentato gli anticorpi neutralizzanti specifici anti-RBD, secondo uno studio recensito dalla rivista Nature il 22 novembre 021.

Notizie sul vaccino Soberana COVID-19

2 dicembre 2021 – Il direttore dell’Istituto Finlay per i vaccini di Cuba ha dichiarato che il vaccino Soberana-02 continuerà a fornire “un certo livello di protezione” contro l’Omicron, ma ha aggiunto che l’entità di tale protezione è ancora incerta.

22 novembre 2021 – La rivista Nature ha pubblicato: La scommessa di Cuba sui vaccini COVID coltivati ​​in casa sta dando i suoi frutti. I dati prestampati mostrano che una combinazione di tre dosi del vaccino Soberana ha un’efficacia del 92,4% negli studi clinici.

13 novembre 2021 – L’AP ha riferito che il governo del Venezuela ha confermato che i bambini sotto i 12 anni saranno vaccinati con il vaccino Soberana sviluppato a Cuba.

6 novembre 2021 – Uno studio non sottoposto a revisione paritaria ha riportato uno studio di fase 3 su un vaccino COVID-19 eterologo a tre dosi. Due dosi di SOBERANA 02 erano sicure e hanno raggiunto un’efficacia del 71,0% nella popolazione adulta 19-80 anni; l’integrazione di SOBERANA Plus ha aumentato l’efficacia dal 71,0% al 92,4%.

. Questo breve rapporto mostra

a) un eccellente profilo di sicurezza un mese dopo la vaccinazione per tutti i partecipanti, simile a quello precedentemente riscontrato durante la vaccinazione di individui naïve;

b) una singola dose di vaccino induce un aumento >20 volte della risposta anticorpale una settimana dopo la vaccinazione e una neutralizzazione del virus notevolmente superiore di 4 volte rispetto alla mediana ottenuta per il pannello di siero convalescente cubano. 

Al 22 agosto 2021, circa 10 milioni di cubani (il 90% della popolazione) avevano ricevuto almeno la prima dose di Soberana 02 o Abdala. Uno studio riportato da una rivista peer-reviewed trovato dopo il ciclo di tre dosi, Soberana 02 è efficace al 91,2% dopo due dosi se seguito da un richiamo di Soberana Plus. Le autorità sanitarie cubane si sono impegnate a vaccinare l’intera popolazione, compresi i bambini di età compresa tra 3 e 18 anni, utilizzando questi vaccini entro la fine del 2021. 

The Lancet ha pubblicato uno studio il 15 settembre 2021: una singola dose di vaccino SARS-CoV-2 FINLAY-FR-1A migliora la risposta di neutralizzazione nei convalescenti COVID-19, con un ottimo profilo di sicurezza: uno studio clinico di fase 1 in aperto . Una singola dose del vaccino FINLAY-FR-1A contro SARS-CoV-2 è stata un efficace richiamo dell’immunità naturale preesistente, con un eccellente profilo di sicurezza. FINLAY-FR-1A è un vaccino a base di d-RBD ricombinante su gel di idrossido di alluminio. È allo studio per la protezione di individui ingenui, soggetti convalescenti COVID-19, e si sta valutando il suo utilizzo come booster per persone già immunizzate con altri vaccini.

Il Finlay Vaccine Institute  (IFV), un istituto di ricerca epidemiologica cubano, ha annunciato ufficialmente il 19 giugno 2021 che SOBERANA 02, sviluppato insieme al Centro di immunologia molecolare e all’Università dell’Avana , aveva mostrato la prima clinica di dati di efficacia contro la malattia sintomatica COVID-19 in un programma di due dosi ogni 28 giorni.

L’11 ottobre 2021, i risultati di uno studio clinico di fase III sviluppato dall’Istituto Pasteur dell’Iran hanno confermato l’efficacia dei vaccini SOBERANA-02 e SOBERANA Plus contro il ceppo SARS-CoV-2 Delta . Quindi, il 1 novembre 2021, uno studio in fase avanzata ha riportato che SOBERANA Plus dopo due dosi di SOBERANA 02 ha aumentato l’efficacia dal 71,0% al 92,4% .

Instituto Finlay de Vacunas Cuba: elenco degli studi clinici FINLAY-FR-2  e informazioni su SOBERANA PLUS .

Soberana è prodotto dal Finlay Vaccine Institute , situato in Avenue No. 21, No. 198110, Reparto Atabey, Playa, Havan, e dall’Istituto Pasteur dell’Iran , fondato a Teheran negli anni ’20. L’IFV è stato creato nel 1991 per ampliare i risultati di un gruppo di scienziati cubani che hanno studiato, prodotto e presentato il  vaccino VA-MENGOC-BC ,

Indicazione del vaccino contro il COVID-19 di Soberana

Secondo l’ OMS , questo vaccino richiede due dosi, la seconda viene somministrata 14 giorni dopo la prima vaccinazione.

Dosaggio del vaccino Soberana COVID-19

Tre dosi di Soberana 02  sono efficaci per oltre il 90% nella protezione dall’infezione sintomatica da COVID-19. Una terza dose, di SOBERANA Plus ( RBD-dimer ), ha ulteriormente aumentato gli anticorpi neutralizzanti specifici anti-RBD, secondo uno studio recensito dalla rivista Nature il 22 novembre 021.

Notizie sul vaccino Soberana COVID-19

2 dicembre 2021 – Il direttore dell’Istituto Finlay per i vaccini di Cuba ha dichiarato che il vaccino Soberana-02 continuerà a fornire “un certo livello di protezione” contro l’Omicron, ma ha aggiunto che l’entità di tale protezione è ancora incerta.

22 novembre 2021 – La rivista Nature ha pubblicato: La scommessa di Cuba sui vaccini COVID coltivati ​​in casa sta dando i suoi frutti. I dati prestampati mostrano che una combinazione di tre dosi del vaccino Soberana ha un’efficacia del 92,4% negli studi clinici.

13 novembre 2021 – L’AP ha riferito che il governo del Venezuela ha confermato che i bambini sotto i 12 anni saranno vaccinati con il vaccino Soberana sviluppato a Cuba.

6 novembre 2021 – Uno studio non sottoposto a revisione paritaria ha riportato uno studio di fase 3 su un vaccino COVID-19 eterologo a tre dosi. Due dosi di SOBERANA 02 erano sicure e hanno raggiunto un’efficacia del 71,0% nella popolazione adulta 19-80 anni; l’integrazione di SOBERANA Plus ha aumentato l’efficacia dal 71,0% al 92,4%.

Ecco il report finale dell ‘Istituto Finlay:

 

Qui sotto i grafici per Cuba da Our World in Data. Il primo riguarda i nuovi casi giornalieri confermati. Il secondo le morti quotidiane registrate per Covid-19.

dati vaccinazioni Cuba

Dati Vaccini Cuba

Naturalmente, la fonte è il governo cubano. Ma questo vale per i dati raccolti da qualunque nazione: sono sempre le autorità locali a fornire le statistiche. Personalmente, conoscendo anche la tradizione di Cuba nella medicina e nella farmacologia, non ho grandi motivi per dubitare di queste risultanze. Non basta però avere fiducia, occorrono anche verifiche.

I vaccini sono stati realizzati con difficoltà, a causa dell’embargo USA, ma, come vuole il protocollo scientifico, sono stati infine realizzati e controllati in appositi trial, evidenziando un’efficacia superiore al 90%. Va sottolineato che ai vaccini Soberana e Abdala di Cuba ha lavorato il ricercatore italiano del CNR Fabrizio Chiodo da cui arrivano alcune notizie.

È comunque in corso una verifica condotta dall’Ospedale Amedeo di Savoia di Torino grazie all’operato dell’Agenzia per l’Interscambio culturale ed economico con Cuba (AICEC). Come si diceva, la prudenza è d’obbligo, ma in base alle notizie diffuse vi sono motivi per essere ottimisti e anche un po’ meravigliati.

Cuba esporta attualmente i suoi ritrovati in Venezuela, Vietnam, Iran e Nicaragua. Politica a parte, possiamo forse pensare che questo tipo di produzioni meno costose abbiano il potenziale di contrastare un poco la carenza di forniture di vaccini di cui soffrono alcuni paesi più poveri.

La tecnologia cui è ricorsa il Finley Institute di Cuba è quella dei cosiddetti vaccini proteici (o coniugati), come l’atteso vaccino della statunitense Novavax. Si tratta di una tecnologia recente, ma già ampiamente impiegata senza effetti collaterali e con sicurezza nella clinica a scopo di profilassi (per esempio, contro l’epatite B, l’Herpes zoster e la pertosse).

In sostanza, una proteina viene legata a un frammento di Sars-CoV-2, ricostruito in laboratorio. L’accoppiata viene poi introdotta nell’organismo per stimolare le difese immunitarie. Il frammento è una porzione dell’ormai arcinoto spike, il braccio con cui il virus aggancia le cellule che poi invade. La porzione dello spike in oggetto è proprio quella terminale, ovvero quella che si lega al recettore ACE2 della cellula (porzione RBD). In quanto alla proteina utilizzata, si tratta di una porzione innocua di una neurotossina del batterio del tetano. Si è appurato che questa coniugazione consente la massima stimolazione del sistema immunitario.

La realizzazione di vaccini proteici è meno costosa, ma intrinsecamente più lenta dei prodotti a vettore o di quelli a mRNA. Eppure, si direbbe che Cuba sia arrivata al traguardo. Si osservi che oggi oltre il 95% della popolazione è stata vaccinata con tre dosi. Anche i bambini sopra i due anni vengono inoculati. In una parola: Cuba sembra molto avanti.

 

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Voci da Twitter

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email a info@thesolver.it e saranno immediatamente rimossi.