Archivi

Usa il pulsante e con una piccola donazione ricevi il Libro

Io Il Genio della Matematica

By clicking the button below, I agree with the Terms & Conditions.
















RACCOLTA FONDI

RACCOLTA FONDI
Donare significa
Liberare l’Informazione
Liberare la Cultura


I contenuti del sito sono apprezzati, condivisi e consultati con migliaia di lettori potenzialmente interessati alla vostra attività. Potete contattare il Team per inserire un vostro banner.  Quello che chiediamo è solo un contributo spese per il mantenimento del sito. CONTATTATECI

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

E Passera si accorge che la tenuta sociale del paese è a rischio.

Ma và ?  Dobbiamo credere che glielo ha suggerito qualcuno ?

L’occupazione e’ diminuita nella seconda meta’ del 2011 e il tasso di disoccupazione si e’ mosso al rialzo”. La crescita continua a essere frenata dalle “tensioni residue in alcuni mercati del debito sovrano dell’area dell’euro e dal loro impatto sulle condizioni del credito”. Eppure, nel corso dell’anno l’Eurozona potrebbe registrare “un graduale recupero, favorito dalla domanda estera, dai tassi di interesse a breve termine molto contenuti e da tutte le misure adottate per promuovere il buon funzionamento dell’economia dell’area”.

Ma se invece di guardare solamente, e dire che l’economia tedesca è quella trainante, cosa non vera dato che ha chiuso i cordoni, che è l’economia più forte, cosa anche questa non vera dato che è lo stato che detiene la maggior parte di debito pubblico di altri paesi in forte perdita, … Non si potrebbe anche studiare cosa fanno gli economisti tedeschi ?

A quanto pare anche la Bundesbank, su suggermento dei migliori economisti, è disposta a sopportare una maggiore inflazione al fine di aumentare, anche notevolmente, i salari degli operai, per far ripartire la domanda.

E in Italia signor passera ? Non le sembra che siano in tanti a dire la stessa cosa ?

 




 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather
Voci da Twitter

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email a info@thesolver.it e saranno immediatamente rimossi.