Archivi

Usa il pulsante e con una piccola donazione ricevi il Libro

Io Il Genio della Matematica

By clicking the button below, I agree with the Terms & Conditions.
















RACCOLTA FONDI

RACCOLTA FONDI
Donare significa
Liberare l’Informazione
Liberare la Cultura


I contenuti del sito sono apprezzati, condivisi e consultati con migliaia di lettori potenzialmente interessati alla vostra attività. Potete contattare il Team per inserire un vostro banner.  Quello che chiediamo è solo un contributo spese per il mantenimento del sito. CONTATTATECI

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Immortalità provata. Da Mac lo sono i panini.

 

La fotografa Sally Davies ha deciso di verificare con mano se è vero che i panini McD sono per così dire “immortali”.
Per questo motivo sabato 10 aprile 2010 si è recata al McDonald’s più vicino e ha ordinato un bel Happy Meal, il panino dedicato ai bambini.
Senza mangiarlo, l’ha messo sopra un piatto e ha atteso, fotografandolo ogni giorno, con pazienza la sua decomposizione…
Purtroppo per lei, ad oggi, dopo 3 anni e 3 mesi circa, sta ancora attendendo!
In un qualsiasi prodotto alimentare, la decomposizione è un processo normalissimo: decomposizione, fermentazione e putrefazione.
Un panino che dopo oltre 3 anni è ancora quasi immacolato, indica solo una cosa: non appartiene al Regno della Natura. Perfino i batteri, che rappresentano gli spazzini della natura, e le muffe ci stanno lontani.
Additivi, conservanti, aromi e chissà quante altre sostanze chimiche di sintesi sono state usate per sfornare un delizioso panino dedicato ai bambini, un panino che fa impallidire le più avanzate tecniche usate dai mummificatori egiziani….

Mac0

 Mac180

Mac1193

 

Sito ufficiale della fotografa  QUI

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather
Voci da Twitter

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email a info@thesolver.it e saranno immediatamente rimossi.