Archivi

Usa il pulsante e con una piccola donazione ricevi il Libro

Io Il Genio della Matematica

By clicking the button below, I agree with the Terms & Conditions.
















RACCOLTA FONDI

RACCOLTA FONDI
Donare significa
Liberare l’Informazione
Liberare la Cultura


I contenuti del sito sono apprezzati, condivisi e consultati con migliaia di lettori potenzialmente interessati alla vostra attività. Potete contattare il Team per inserire un vostro banner.  Quello che chiediamo è solo un contributo spese per il mantenimento del sito. CONTATTATECI

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

M5S il sogno di una rivoluzione e la distrazione di massa.

Weapons-of-Mass-Distraction

La grande rivoluzione dei “grillini” non è affatto un sogno. E’ un virus. reale, tangibile, di cui tutti sono infetti e chi non lo era lo ha beccato in pieno. E, come preventivato, sono stati attivati tutti i  mezzi per combattere i sintomi. Siamo nella tradizione. Combattiamo i sintomi. Ma il male resta. I sintomi virali della democrazia dal basso, della giustizia, dell’equità, del reddito di cittadinanza, no opere inutili… tutto sotto controllo. E’ bastato qualche messaggio subliminale,  spostare l’attenzione sul papa, sulle papere di inesperti gladiatori catapultati nell’arena con lupi e lestofanti…. et voilà. Ma il virus non è morto. E’ solo assopito. Quanto metterà ad attecchire e riprendere vitalità ‘ Forse 2, 10, 20 anni ? I tempi sono lunghi comunque. Chi si aspettava una pandemia micidiale é e sarà deluso per i rossimi 2, 10, 20 anni. Perché è e rimane imprevedibile lo svilupo futuro. O per lo meno. Di certo sappiamo che il decorso è facilmente controllabile e rallentabile.

Per questo molti si chiedono se non sarebbe stato il caso di utilizzare un’altra strategia. Battere il nemico sul suo stesso terreno. A costo di quasi non far notare la differenza,  come quando si parla con gli stupidi.

Beccarsi tuttii rimborsi elettorali, delle commissioni, gli incentivi e… costruire sedi, giornali, tv, pagare untori e rendere le strutture più capillari e più snelle. Infiltrarsi tra gli infiltrati, rendere difficile la vita degli inchiodati ( alle poltrone) stando loro accanto e  sorridenti, ma facendo dietro  le teste, le corna nelle foto di gruppo.

In un paese di infelici, dove manca non solo il lavoro, aumentano i disagi e le malattie.  Di cosa si ammaleranno i 163 mangiando una michetta romana con i wrustel da 3 un euro all’ard discount, accanto ai tartufi di Renzie e ai maccheroni di bossimanno ?

bossi_alemanno

 

 

 

 

 

 

 

Il virus della democrazia dal basso non è una invenzione casalgrillina, esiste da millenni, al pari della schiavitù. E sempre é stato addomesticato, assopito, controllato.  Ma in  questa moderna visione del riscatto, mancano la pioggia di manna e gli stormi di quaglie. Non bastano le minacce di condanna nella geenna per i cattivi di turno.

Sarebbe il caso di cambiare strategia ?

La manipolazione del regime é strabiliante. E tutti accecati dalla cura dei sintomi,  non badano alla  radice del male. Distrattii dalle meraviglie delle due verità che nascondoro una bugia, neppure ci si prende la briga di verificare.   Eppure  tutto è sotto gli occhi.  O a portata di click. Esempio ?

Il PD ha vinto alle comunali = vero

Il PDL sconfitto = vero

M5S è terzo = vero

M5S ha fatto flop = FALSO.

Andare sul sito del Viminale e fare un raffronto di dati:

2008 Roma: PD voti 521.880   2008 Roma: PDL voti 559.559  2008 Roma: M5S voti 40.473

2013 Roma: PD voti 267.605 (-254.275)  

2013 Roma: PDL voti 195.749 (-363810)  

2013 Roma: M5S voti 130.635 (+90.162)

E ancora:

2008 Siena: PD voti  11.723

2008 Siena: M5S  voti 833

2013 Siena: PD voti 6.483 (-5240)

2013 Siena: M5S voti 2.194 (+ 1361)

I sogni difficilmente diventano realtà. Ma essere coscienti della realtà sembra essere diventato  più difficile che realizzare i sogni.

 

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather
Voci da Twitter

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email a info@thesolver.it e saranno immediatamente rimossi.