Usa il pulsante e con una piccola donazione ricevi il Libro

Io Il Genio della Matematica

By clicking the button below, I agree with the Terms & Conditions.
















Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Cure naturali contro il cancro. Il punto di Johns Hopkins

Cellule cancerose

DOPO ANNI IN CUI SI DICE CHE LA CHEMIOTERAPIA È L’UNICO MODO PER PROVARE (‘TRY’, ESSENDO LA PAROLA CHIAVE) AD ELIMINARE IL CANCRO, JOHNS HOPKINS STA FINALMENTE COMINCIANDO A DIRVI CHE C’È UN MODO ALTERNATIVO.
Sul cancro da Johns Hopkins:
1. Ogni persona ha cellule tumorali nel corpo.. Questi tumori le celle non vengono visualizzate nei test standard fino a quando non lo fanno moltiplicato per qualche miliardo. Quando i medici lo dicono ai malati di cancro che non ci sono più cellule tumorali nei loro corpi dopo trattamento, significa solo che i test non sono in grado di rilevare cellule tumorali perché non hanno raggiunto il rilevabile che si possa misurare.
2. Le cellule cancerose si verificano da 6 a più di 10 volte in vita della persona.
3. Quando il sistema immunitario della persona è forte il cancro e le sue cellule saranno distrutte e impedite di moltiplicarsi e formando tumori.
4. Quando una persona ha il cancro, indica che la persona ha carenze nutrizionali. Questi potrebbero essere dovuti a fattori genetici, ma anche a fattori ambientali, alimentari e di stile di vita.
5. Per superare le molteplici carenze nutrizionali, cambiando dieta per mangiare in modo più adeguato e sano, 4-5 volte al giorno e includendo integratori rafforzerà il sistema immunitario.
6. La chemioterapia comporta l’avvelenamento della rapida crescita cellule tumorali e distrugge anche le cellule sane in rapida crescita nel midollo osseo, nel tratto gastrointestinale ecc., e può causare danni agli organi, come fegato, reni, cuore, polmoni ecc.
7. Le radiazioni mentre distruggono le cellule tumorali bruciano anche, cicatrici e danneggia cellule, tessuti e organi sani.
8. Il trattamento iniziale con chemioterapia e radiazioni sarà frequente ridurre le dimensioni del tumore. Tuttavia, l’uso prolungato di chemioterapia e radiazioni non provoca una maggiore distruzione del tumore.
9. Quando il corpo ha troppo carico tossico da chemioterapia e radiazioni il sistema immunitario è l’uno o l’altro compromessa o distrutta, quindi la persona può soccombere a vari tipi di infezioni e complicanze.
10. La chemioterapia e le radiazioni possono indurre le cellule tumorali a mutare e diventare resistenti e difficili da distruggere. La chirurgia può anche causare la diffusione delle cellule tumorali in altri siti.
11. Un modo efficace per combattere il cancro è affamare il cancro cellule non nutrendolo con gli alimenti di cui ha bisogno per moltiplicarsi.
 
*LE CELLULE TUMORALI SI NUTRONO DI:
 
A. Vengono prodotti sostituti dello zucchero con l’aspartame ed è dannoso. Un migliore sostituto naturale sarebbe miele di Manuka o melassa, ma solo in quantità molto ridotte importi. Il sale da cucina ha una sostanza chimica aggiunta per renderlo bianco. L’alternativa migliore sono aminoacidi di Bragg (Gli aminoacidi liquidi di Bragg sono un concentrato di proteine liquide a base di soia biologica non OGM e acqua purificata. ) o il sale marino.
B. Il latte fa sì che il corpo produca muco, specialmente nel tratto gastrointestinale. Il cancro si nutre di muco. Tagliando il latte e sostituendolo con latte di soia non zuccherato, le cellule tumorali muoiono di fame.
C. Le cellule tumorali prosperano in un ambiente acido. A base di carne la dieta è acida ed è meglio mangiare pesce, e un po’ altra carne, come il pollo. La carne contiene anche antibiotici del bestiame, ormoni della crescita e parassiti, che sono tutti dannosi, soprattutto per le persone malate di cancro.
D. Una dieta composta per l’80% da verdure fresche e succhi, interi cereali, semi, noci e un po ‘di frutta aiutano a mettere il corpo dentro un ambiente alcalino. Circa il 20% può provenire da cotto cibo compresi i fagioli. I succhi di verdura fresca forniscono dal vivo enzimi che vengono facilmente assorbiti e raggiungono livelli cellulari entro 15 minuti per nutrire e migliorare crescita di cellule sane. Per ottenere enzimi vivi per la costruzione cellule sane provano a bere succo di verdura fresca (la maggior parte verdure compresi i germogli di soia) e mangiarne alcune crude verdure 2 o 3 volte al giorno. Gli enzimi vengono distrutti a temperature di 104 gradi F (40 gradi C)..
E. Evita il caffè, il tè e la cioccolata, che sono alti caffeina Il tè verde è un’alternativa migliore e ha il cancro proprietà di combattimento. Acqua-meglio bere acqua purificata, o filtrato, per evitare tossine note e metalli pesanti in rubinetto acqua. L’acqua distillata è acida, evitala.
 
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Forse ti sei perso questi
Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829  
Archivio