Cell phone and padlock as concept
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Smartphone bloccato ? Ecco un aiuto per riaccedere

Telefono Android bloccato. Impossibile accedere.. Ecco un piccolo aiuto su come fare per riavere l’accesso

 

Se sei stato bloccato fuori dal tuo dispositivo Android o hai bisogno di reimpostare il pin Android, non esiste un modo integrato semplice per recuperarlo. Con questo intendiamo che non puoi premere un pulsante “password dimenticata” sul tuo telefono e semplicemente riottenere l’accesso.

Il processo di ripristino del recupero sul telefono richiede un po’ più di impegno, ma non deve essere difficile.

Oggi parleremo di tre diversi metodi che puoi utilizzare per riottenere l’accesso al tuo telefono e reimpostare il tuo pin.

Parte 1: reimposta il PIN Android con uno strumento di sblocco

Parte 2: reimposta il PIN Android da remoto

Parte 3: reimposta manualmente il PIN Android sul dispositivo

 

Parte 1: reimposta il PIN Android con uno strumento di sblocco

Uno strumento di sblocco è uno strumento che puoi utilizzare per sbloccare il passcode sul tuo telefono Android.

Ci sono diversi strumenti di sblocco, iMyFone LockWiper Rimozione della schermata di blocco Android è uno dei più facili da usare e più affidabile.

iMyFone (Android) è uno strumento di sblocco professionale che ha un alto tasso di successo di sblocco e funziona con oltre 6000 diversi dispositivi Android.

Il programma è veloce da scaricare e facile da usare: anche chi non è bravo con i computer può utilizzare questo strumento passo-passo per reimpostare il pin Android.

Con iMyFone LockWiper (Android), tutto ciò di cui hai bisogno è il programma, il tuo telefono e un cavo USB, e puoi sbloccare il tuo telefono Android in soli 5 minuti.

Lockwiper è un ottimo strumento per sbloccare lo smartphone in caso di perdita pin.

Funzionalità di iMyFone LockWiper (Android) Rimuovi istantaneamente il blocco dello schermo Android e il blocco FRP di Google :

Sblocca il tuo telefono Android quando hai dimenticato il passcode.

Sblocca un telefono Android di seconda mano in cui il proprietario originale ha dimenticato di rimuovere il codice.

Sblocca codici di impronte digitali, codici numerici, codici modello e codici ID facciali.

Recupera l’accesso a un telefono Android con lo schermo rotto. 

Ecco come utilizzare iMyFone LockWiper (Android) per reimpostare il pin Android:

Passo 1: Scarica e apri iMyFone LockWiper (Android). Fare clic su Avvia.

Passaggio 2: collega il tuo telefono Android al computer. Quando richiesto, conferma le informazioni del tuo dispositivo Android in LockWiper e fai clic su “Avvia per sbloccare”.

Passo 3: Attendi un secondo per scaricare e inviare il pacchetto dati al tuo dispositivo.

Passaggio 4: dopo aver seguito il passaggio per ripristinare il dispositivo, verrà avviato il processo di sblocco.

Passaggio 5: attendi che il telefono si sblocchi. Quindi il pin sul tuo dispositivo Android verrà ripristinato.

Ed è davvero così semplice!

In soli 5 semplici passaggi, puoi sbloccare il tuo telefono Android e riottenere l’accesso al tuo telefono: chiunque può farlo!

Quali sono i vantaggi dell’utilizzo di iMyFone LockWiper?

Sicurezza: quando usi iMyFone LockWiper, puoi cancellare tutto dal tuo telefono. Questo non solo ti consente di ricominciare da capo, ma aiuta anche a proteggere le tue informazioni personali.

Sicurezza permanente: quando si acquista un dispositivo di seconda mano, il proprietario originale del dispositivo può comunque rintracciarlo utilizzando programmi Android come Trova il mio cellulare. Ma quando ripristini il pin Android utilizzando iMyFone LockWiper (Android), tutti i dati precedenti vengono cancellati e il proprietario originale non può più tracciare la tua posizione.

Facile da usare: molti altri metodi per reimpostare il pin comportano la creazione di account in anticipo.

Pertanto, se non hai già impostato un account sul telefono, non puoi utilizzarli per reimpostare il PIN. Ma con iMyFone LockWiper, non è necessario configurare nulla in anticipo. Basta scaricare e ripristinare! Tasso di successo del 100%: iMyFone LockWiper ha il più alto tasso di successo per lo sblocco dei telefoni.

Parte 2: reimposta il PIN Android da remoto
 
Se hai più tempo quando acquisti il telefono, potresti prendere in considerazione l’idea di impostare alcuni strumenti che possono aiutarti a sbloccare il telefono se dimentichi la password.
Ecco due opzioni che puoi utilizzare:
Opzione 1: Google Trova il mio dispositivo
Google Trova il mio dispositivo non è solo un ottimo modo per trovare il tuo telefono in caso di smarrimento, ma anche per reimpostare il PIN se dimentichi il passcode.
Detto questo, richiede una certa preparazione.
Per utilizzare Google Trova il mio dispositivo, devi:
Attiva Trova il mio dispositivo
Effettua l’accesso al tuo account Google
Essere connesso a Wi-Fi o dati mobili
Attiva la tua posizione
Sii visibile su Google Play
Se sei riuscito con ciascuno di questi criteri, puoi utilizzare Google Trova il mio dispositivo per reimpostare il pin Android.
Ecco come:
Passaggio 1: vai su android.com/find e accedi utilizzando le informazioni del tuo account Google.
Passaggio 2: individua il tuo dispositivo e scegli l’opzione che ti consente di inizializzare il dispositivo.
 
Parte 2: reimposta il PIN Android da remoto
Se hai più tempo quando acquisti il telefono, potresti prendere in considerazione l’idea di impostare alcuni strumenti che possono aiutarti a sbloccare il telefono se dimentichi la password.
Ecco due opzioni che puoi utilizzare:
Opzione 1: Google Trova il mio dispositivo
Opzione 2: utilizzo di Samsung Trova il mio cellulare
Un’altra opzione per reimpostare il pin è utilizzare Trova il mio cellulare (se hai un telefono Samsung).
Ancora una volta, richiederà una pianificazione preliminare.
Ecco come configurarlo:
Passaggio 1: vai su android.com/find e accedi utilizzando le informazioni del tuo account Google.
Passaggio 2: individua il tuo dispositivo e scegli l’opzione che ti consente di inizializzare il dispositivo.
Passaggio 3: individuare il dispositivo e scegliere l’opzione che consente di inizializzare il dispositivo.
 
Ed ecco come usarlo per ripristinare il pin Android:
 
Passaggio 1: visita il sito Web Trova il mio dispositivo mobile e accedi con i dettagli del tuo account.
Passaggio 2: individuare il dispositivo e fare clic su “altro”.
Passaggio 3: scegli “Sblocca il mio dispositivo”, inserisci la password e fai clic su “sblocca”.
Passaggio 4: attendere il completamento del processo.
 
Parte 3: reimposta manualmente il PIN Android sul dispositivo
 
Un’altra opzione per ripristinare il pin Android è ripristinare completamente il telefono.
Puoi farlo utilizzando l’opzione di ripristino delle impostazioni di fabbrica.
 
Ecco come:
Passaggio 1: assicurati che il dispositivo sia spento.
Passaggio 2: tieni premuti contemporaneamente il pulsante di accensione + il pulsante di aumento del volume + il pulsante Home finché non viene visualizzato un messaggio di ripristino nell’angolo in alto a sinistra dello schermo.
Passaggio 3: una volta visualizzata la schermata di ripristino, selezionare l’opzione “cancella dati/ripristino impostazioni di fabbrica”.
Passaggio 4: selezionare Sì per eliminare tutti i dati utente.
Passaggio 5: selezionare “riavvia il sistema ora” e attendere il completamento del ripristino.
 
Questo ripristinerà completamente il tuo telefono Android e cancellerà tutti i dati e le informazioni.
Si prega di notare che questo metodo può variare a seconda del dispositivo.
Dispositivi diversi utilizzano metodi diversi per il ripristino delle impostazioni di fabbrica.
Se sei stato bloccato fuori dal tuo dispositivo Android e devi reimpostare il pin Android, puoi farlo utilizzando uno dei metodi sopra elencati.
Se desideri inizializzare completamente il tuo dispositivo, puoi utilizzare il metodo di ripristino delle impostazioni di fabbrica.
Se in precedenza hai configurato un account Google o Android, puoi reimpostare il PIN utilizzando Trova il mio dispositivo Google o Trova il mio cellulare Samsung.
Se non hai impostato nessuno di questi account sul telefono, puoi utilizzare uno strumento come iMyFone LockWiper (Android) per rimuovere il passcode della schermata di blocco di Android e crearne uno nuovo in pochi semplici passaggi.