Categoria: Scienze e Tecnologia

News Scienze

Caratteristiche morfologiche che guidano l'identificazione preliminare di virus appena isolati (colorazione negativa, TEM). (A) La grande particella ovoidale (1000 nm di lunghezza) di Pandoravirus yedoma (ceppo Y2) che mostra l'apice ostiolo (punta di freccia bianca) e lo spesso tegumento caratteristico della famiglia Pandoraviridae. (B) Una miscela di particelle oblate di mammut Pandoravirus (ceppo Yana14) e di particelle icosaedriche di mammut Megavirus (ceppo Yana14) che esibiscono uno "stargate" (struttura simile a una stella marina bianca che incorona un vertice, punta di freccia bianca). (C) La particella allungata di Cedratvirus lena (ceppo DY0) (1500 nm di lunghezza) presenta due strutture apicali simili a sughero (punte di freccia bianche). (D) La particella allungata del mammut Pithovirus (1800 nm di lunghezza) che presenta una singola struttura simile a un tappo di apice (punta di freccia bianca). (E) Il grande (770 nm di diametro) "Virus (2023). DOI: 10.3390/v15020564
Il cancro è una malattia guidata da mutazioni genetiche
I neonati e i bambini piccoli hanno maggiori probabilità di sopravvivere, crescere e svilupparsi al massimo delle loro potenzialità se allattati al seno. Nonostante le prove scientifiche, oggi più bambini vengono nutriti con latte artificiale che mai. Credito: The Lancet
Codoni e residui di arginina vengono spesso persi e sono associati a un aumento dell'espressione di ASS1. (A) Heatmap raffigurante codoni guadagnati (rossi) e persi (blu) attraverso il TCGA. I guadagni e le perdite sono normalizzati al numero totale di eventi di mutazione missenso e silente per campione per ogni tipo di cancro. (B) Diagramma di corda qualitativo che mostra gli eventi di commutazione degli aminoacidi nel cancro dopo l'aggiustamento dalle simulazioni. I nastri che toccano direttamente un segmento di colonna indicano la perdita di quello specifico codone dell'amminoacido durante un evento mutazionale e l'acquisizione del corrispondente codone dell'amminoacido in cui termina il nastro. I nastri che iniziano e finiscono nello stesso amminoacido rappresentano mutazioni sinonime. (C) Eventi di commutazione del codone dell'arginina osservati rispetto al previsto. I cluster sono stati assegnati con Affinity Propagation. ( D ) Espressione di ASS1 in campioni di carcinoma colorettale (CRC) con eventi di commutazione del codone dell'arginina di alto o basso grado (n = 96 per gruppo) con baffi che indicano i valori minimo e massimo. (DESeq2, ****P aggiustato è inferiore a 0,0001).
Parte del set-up per la creazione di ghiaccio amorfo di media densità.
L'esperimento sulle onde cerebrali è stato allestito nell'Adaptive Brain Lab, guidato dalla professoressa Zoe Kourtzi, nel Dipartimento di Psicologia dell'Università di Cambridge. Credito: Università di Cambridge
La molecola del recettore (struttura simile a una stringa in diversi colori) manovra un filamento di DNA (viola). Il dominio di legame del DNA è rosso e rosa, il dominio di legame del ligando è verde e verde acqua e le strutture simili a stringhe che collegano i vari domini possono essere osservate in blu e azzurro. Crediti: Wolynes lab/Rice University
Il materiale solido che "converte" i fotoni della luce visibile in fotoni della luce UV potrebbe cambiare il modo in cui utilizziamo la luce solare
I ricercatori della UC San Diego hanno studiato i dispositivi che emettono luce UV utilizzati per curare la manicure in gel e hanno scoperto che l'uso cronico di queste macchine per l'asciugatura dello smalto è dannoso per le cellule umane
Analisi proteica di plasma e corona proteica murini non marcati e marcati con Cy5. a Le proteine ​​​​del plasma murino sono state etichettate con Cy5 dalla chimica del NHS. Le NP PS funzionalizzate con carbossile sono state incubate rispettivamente in plasma murino non etichettato e marcato con Cy5 per formare una corona proteica. b Plasma murino non etichettato (MP), plasma murino marcato con Cy5 (MP*) e campioni di corona proteica associati sono stati analizzati mediante SDS-PAGE e colorazione argento. Le proteine ​​​​corona sono state ottenute dopo l'incubazione di NP PS funzionalizzate con carbossile nel plasma, lavaggio e desorbimento con il 2% di SDS. c Analisi della fluorescenza in-gel. La fluorescenza Cy5 è stata ripresa da IVIS a una lunghezza d'onda di eccitazione di 640 nm e una lunghezza d'onda di emissione di 680 nm. dAnalisi proteomica quantitativa LC-MS. I grafici a torta mostrano le proteine ​​con almeno il 4% di presenza nel proteoma. I valori sono rappresentati come percentuale basata su tutte le proteine ​​identificate.
Simulazione numerica delle stelle di neutroni che si fondono per formare un buco nero, con i loro dischi di accrescimento che interagiscono per produrre onde elettromagnetiche.
Molti nuovi metodi stanno emergendo con potenzialità. Piuttosto che concentrarci su una o due opzioni, dovremmo incoraggiare un portafoglio, in modo da arrivare rapidamente allo zero netto senza affidarci eccessivamente a nessun metodo.
Moderna sta testando un vaccino a mRNA in combinazione con pembrolizumab per il trattamento del melanoma. Javier Zayas Fotografia/Momento tramite Getty Images
La "stratificazione" dell'oceano significa che l'acqua meno profonda sta salendo verso la superficie trasportando ossigeno e sostanze nutritive, mentre l'acqua in superficie assorbe meno anidride carbonica atmosferica per seppellirsi in profondità.
Professore Associato Marian Burr. Credito: Jamie Kidston/ANU